Menu

Sistema di iniezione con tubo iniettabile

More Informations
Filter
Filter
Page

Sistema di iniezione con tubo iniettabile

A partire dai primi anni '70 i sistemi di tubi di iniezione sono stati utilizzati come alternativa o in aggiunta ai coprigiunto e ai giunti aggraffati per la messa in tenuta. Si tratta di un sistema di giunti in forma di tubo o canale. Successive perdite di tenuta possono essere riparate in modo mirato grazie all'iniezione di resina poliuretanica, resina di acrilato, sospensioni in cemento o cemento.
Injektionsschlauchsystem
Injection hose system

PDF german/english
PDF german/french

Vantaggi e benefici

  • Facilità di installazione e adattamento flessibile all'andamento dei giunti
  • Viene applicata direttamente sul giunto di costruzione
  • Messa in tenuta aggiuntiva oltre al coprigiunto e al giunto aggraffati.
  • Possibilità di messa in tenuta dei giunti di costruzione nei componenti in calcestruzzo e cemento armato
  • Processo tecnico a basso costo per la messa in tenuta preventiva e successiva
  • I sistemi di tubi di iniezione possono essere installati anche con un giunto con andamento complicato, quando, dal punto di vista costruttivo, l'installazione di coprigiunti o di giunti aggraffati è possibile solo in modo piuttosto oneroso.
  • L'idoneità di sistemi di tubi di iniezione viene documentata attraverso una dichiarazione di usabilità a seguito di un controllo edilizio (Certificato di controllo edilizio generale - abP)
 

Esempi di applicazione

  • Secondo l'elenco delle regole costruttive A, parte 2, c. nr. 1.4. i sistemi di tubi di iniezione appartengono ai sistemi di impermeabilizzazione, ad es. nel campo delle acque sotterranee (sistema "vasca bianca")
  • Preparazione di un giunto di costruzione impermeabile in strutture di calcestruzzo con iniezione programmata
  • Utilizzo ad es in strutture idrauliche, impianti di depurazione, parcheggi sotterranei, gallerie


 

Indicazioni per l'assemblaggio

  • Il tubo di iniezione deve essere fissato tramite ancoraggio continuo al componente in calcestruzzo indurito in modo che non si sposti, cosicché il tubo non possa galleggiare nel calcestruzzo fresco.
  • In generale, il fissaggio del tubo di iniezione avviene con speciali staffe di montaggio ad una distanza di circa max. 15 cm; in caso necessario la distanza deve essere regolata in base al cantiere.
  • Nella zona di giunzioni dei tubi deve essere evitata una pressione in direzione contraria.
  • Lunghezza del tubo di iniezione ca. 8-10 m.
  • La distanza del tubo di iniezione dalla parete esterna dovrebbe essere pari a ⅓ - ½ (spessore componente).
  • In corrispondenza delle connessioni, i tubi devono sovrapporsi di ca. 15 cm e ad una distanza di ca. 5 cm essere guidati in modo parallelo l'uno sull'altro.
  • Tenere la posizione dei tubi di iniezione nel piano di esecuzione.
  • Pressione di apertura - L'uscita del riempimento che si trova nel tubo di iniezione avviene a bassa pressione tra 0,5 e ca. 5 bar
scroll top