Menu

Metodo di iniezione in muratura con cavità

More Informations
Filter
Filter

Metodo di iniezione in muratura con cavità

Mediante un'iniezione a più stadi in un processo a bassa pressione, le cavità, i difetti e le fessure vengono riempite con una malta a iniezione priva di ritiro tramite perforatrici. Una lancia crea un canale di perforazione sugli stessi packer. Il materiale di iniezione viene quindi iniettato mediante iniezione a pressione (3-5 bar) per una migliore distribuzione. Ciò consente un'efficacia ottimale nell'area della muratura iniettata.
Horizontalabdichtung
Horizontal sealing / Horizontal barriers
Subsequent injection against capillary ascending moisture

 PDF german/english
 PDF german/french

Obiettivi dell'applicazione

  • Ridurre il trasporto dell'umidità attraverso i canali a pori capillari
  • Raggiungere l'umidità di compensazione ambientale
  • I capillari impediscono il rifornimento di umidità sopra la zona di iniezione
 


Obiettivi operativi e applicativi: iniezione a bassa pressione

  • In caso di muratura omogenea
  • In caso di elevati gradi di penetrazione dell'umidità nella muratura
  • Distribuzione uniforme e rapida del materiale di iniezione nella muratura

Vantaggi

  • Iniezione meccanica a pressione per una distribuzione ottimale del riempitivo nel materiale da costruzione
  • Sistemi packer e accessori su misura per il processo
  • Consolidamento e stabilizzazione della parete nell'area di iniezione
  • Basso consumo di liquido di iniezione mediante riempimento delle cavità



Tipi di packer

  • Packer perforatore (acciaio)
  • Packer ammortizzante (plastica)

Requisiti per i dispositivi di iniezione e miscelazione

  • Sezione trasversale adatta alle proprietà di flusso dei materiali di iniezione
  • Pressione variabile all'infinito e regolabile tra 1 - 15 bar circa
  • Resistenza di tutte le parti del dispositivo ai materiali di iniezione
  • Miscelazione omogenea
  • Qualità di miscelazione costante
  • Mantenere in movimento i materiali di iniezione
  • Capacità di trasporto adattata all'oggetto

Nota

  • Utilizzare o inserire la guarnizione orizzontale per iniezione solo sopra la linea di pressione e di riflusso

Altre informazioni
"Procedure di iniezione con sostanze certificate contro il trasporto di umidità capillare" Opuscolo WTA E.4-10, edizione 03.2015/D.

Metodo bagnato su bagnato e iniezione a più stadi (colla per iniezione + microemulsione)

Obiettivi applicativi: metodo bagnato su bagnato

  • Riempire le cavità per creare una zona di iniezione per la microemulsione in cui non può defluire
  • Stabilizzare la muratura nell'area di iniezione
  • Aumentare l'alcalinità nell'area di iniezione in modo che la microemulsione possa reagire

Riempitivi

  • Iniezione della colla per iniezione (fase 1)
    • Per riempire spazi vuoti e cavità
  • Iniezione di microemulsione (fase 2)
    • Creazione dell'impermeabilizzazione orizzontale

Obiettivi applicativi: iniezione multi-stadio

  • Nel caso di murature omogenee con bassa alcalinità, la reazione viene avviata utilizzando un attivatore

Procedura metodo bagnato su bagnato – fase 1

  • Contrassegnare e praticare fori a intervalli di circa 10 - 12,5 cm. Rimuovere la polvere di perforazione, possibilmente pre-bagnare i fori
  • Posizionare il packer, tensionarlo e montare i pezzi di bloccaggio
  • Miscelare il materiale d'iniezione
  • Riempire il dispositivo con il materiale di iniezione
  • Iniettare i fori con una pressione di iniezione di circa 2 bar (a seconda del componente)

Procedura metodo bagnato su bagnato – fase 2

  • Dopo che la pressione di iniezione è stata ridotta (il materiale non esce più dal tappo), la lancia di prova viene spinta nel packer. La creazione del 2° canale di iniezione avviene solo rimuovendo la lancia di prova dopo che la colla per iniezione si è irrigidita
  • Miscelare la microemulsione e iniettare a una pressione di iniezione di circa 5 bar (a seconda del componente)
scroll top